L’ARCHITETTURA TESSILE NEGLI AEROPORTI – I CORNER LUMINOSI DI ZUCCARI31 maggio

L’ARCHITETTURA TESSILE NEGLI AEROPORTI – I CORNER LUMINOSI DI ZUCCARI

Negli ultimi anni l’ambiente aeroportuale si è evoluto verso forme socialmente e commercialmente ricche. Da “non-luogo” e ambiente di transito, ha assunto oggi una nuova funzione, quella di luogo del consumo, ricco di stimoli e suggestioni per i viaggiatori, la cui attenzione deve essere catturata attraverso precise strategie progettuali, di marketing e comunicazione. Le strutture in alluminio e tessuto rientrano senz’altro tra le proposte più interessanti nella progettazione di temporary store e stand promozionali destinati a tale contesto.

dav

5 buoni motivi per scegliere le strutture in alluminio e tessuto per i temporary store:  
1. Sono leggere, versatili, creative
2. Consentono di cambiare la grafica in modo facile e veloce
3. Possono essere retroilluminate a LED
4. Possono essere arricchite da accessori, monitor e tecnologie
5. Semplificano le operazioni di trasporto, montaggio, spostamento degli elementi

abs-zuccari-napoli

ABS Group srl - Zuccari aeroporto Napoli

Case study: i corner Zuccari negli aeroporti

Per Zuccari, azienda leader nel settore della cosmesi naturale, ABS Group ha realizzato dei corner promozionali all’interno degli aeroporti di Napoli e Venezia. A Napoli il corner è costituito da due lightbox di diverse dimensioni che fungono da fondale e da banco per l’esposizione dei prodotti, mentre all’interno dell’aeroporto Marco Polo di Venezia lo spazio di Zuccari si presenta come un vero e proprio stand. Un ambiente di 3×3 mt, costituito da strutture in alluminio e tessuto retroilluminate.

Combinando funzionalità ed estetica, gli allestimenti di ABS Group consentono di valorizzare il brand, dare massimo risalto ai colori delle immagini e alla comunicazione dei prodotti e attirare così l’attenzione dei passanti. L’aspetto interessante è inoltre legato al facile cambio immagine. Sostituendo i teli che ricoprono le strutture è infatti possibile creare ambienti diversi e passare facilmente dalla presentazione di una linea di prodotti ad un’altra. Un’operazione impossibile con altri elementi allestitivi, che si rivela di fondamentale importanza soprattutto nella progettazione degli spazi retail temporanei, che devono risultare dinamici e versatili.

Categories: Allestimenti / Partner