Museo Lamborghini: ripercorrere la storia di un mito e proiettarlo nel futuro

La storica sede del Toro ospita un percorso museale interattivo ed emozionale, che permette di vivere il mondo Lamborghini, tra storia, motori, design e tecnologia.

Museo Lamborghini: ripercorrere la storia di un mito e proiettarlo nel futuro

La storica sede del Toro ospita un percorso museale interattivo ed emozionale, che permette di vivere il mondo Lamborghini, tra storia, motori, design e tecnologia.

ABS Group - Museo Lamborghini
#LaSfida

Realizzare un museo aziendale che presenti l’identità e la storia di un brand celebre in tutto il mondo, utilizzando un linguaggio contemporaneo ed evitando una narrazione nostalgica e troppo legata al passato.

#LaSfida

Realizzare un museo aziendale che presenti l’identità e la storia di un brand celebre in tutto il mondo, utilizzando un linguaggio contemporaneo ed evitando una narrazione nostalgica e troppo legata al passato.

#RaccontareUnMondo

Lamborghini è un’azienda che ha fatto del design e dello stile i suoi tratti distintivi, che affonda le sue radici nel passato, ma si caratterizza per la forte spinta innovativa: ecco perché viene raccontata attraverso strumenti e supporti che mixano impatto visivo, creatività, dinamismo, tecnologia.

#RaccontareUnMondo

Lamborghini è un’azienda che ha fatto del design e dello stile i suoi tratti distintivi, che affonda le sue radici nel passato, ma si caratterizza per la forte spinta innovativa: ecco perché viene raccontata attraverso strumenti e supporti che mixano impatto visivo, creatività, dinamismo, tecnologia.

#TessutoeTecnologia

Storia, sfide, successi, traguardi e novità: per presentare il mondo Lamborghini l’allestimento è immersivo e coinvolgente, combina la flessibilità ed il valore estetico delle strutture in alluminio e tessuto con l’esperienzialità delle tecnologie multimediali e di interazione.

#TessutoeTecnologia

Storia, sfide, successi, traguardi e novità: per presentare il mondo Lamborghini l’allestimento è immersivo e coinvolgente, combina la flessibilità ed il valore estetico delle strutture in alluminio e tessuto con l’esperienzialità delle tecnologie multimediali e di interazione.

#TempiRecord

L’utilizzo di strutture in architettura tessile, leggere, flessibili e facilmente assemblabili, ha permesso di realizzare l’allestimento in tempi record, concludendolo in soli due giorni di lavoro.

#TempiRecord

L’utilizzo di strutture in architettura tessile, leggere, flessibili e facilmente assemblabili, ha permesso di realizzare l’allestimento in tempi record, concludendolo in soli due giorni di lavoro.

#DestinazioneMuseo

Trasformare mostre ed esposizioni da spazi di conoscenza a luoghi di esperienza: la finalità degli allestimenti dei musei contemporanei non è più esporre dei contenuti ma creare interazione.

#DestinazioneMuseo

Trasformare mostre ed esposizioni da spazi di conoscenza a luoghi di esperienza: la finalità degli allestimenti dei musei contemporanei non è più esporre dei contenuti ma creare interazione.

ABS Group - Museo Lamborghini
ABS Group - Museo Lamborghini
ABS Group - Museo Lamborghini
ABS Group - Museo Lamborghini
Il progetto

Innovativo, tecnologico, creativo, esperienziale: il Museo Lamborghini, presso la storica sede del Toro di Sant’Agata Bolognese, ripercorre la storia di un mito e lo proietta nel futuro. L’allestimento è stato progettato e realizzato da ETT, Industria Digitale Creativa che si occupa di innovazione tecnologica e culturale, in collaborazione con lo Studio di Architettura Go-Up di Genova e ABS Group, che ha prodotto tutte le strutture in alluminio e tessuto che scandiscono gli spazi museali.

 

ABS Group ha realizzato undici pareti luminose, lunghe fino a 27 metri, realizzate con profili in alluminio, rivestimenti in tessuto e sistema di retroilluminazione a LED. Tutti gli elementi che compongono le pareti sono stati studiati e ingegnerizzati da ABS Group, compreso il sistema di retroilluminazione, che esalta e valorizza i colori e le grafiche stampate sui teli.

All’ingresso del museo, due pareti in tessuto luminose con schermi integrati, accolgono il visitatore con il veloce passaggio di una Aventador ed una Huracán, immergendolo nella sonorità inconfondibile delle vetture Lamborghini. Tra celebri auto esposte e pannelli che raccontano l’azienda con testi e immagini, inevitabile soffermarsi sull’Albero Genealogico, un grande lightbox, dalla grafica suggestiva, che ricostruisce la storia del brand attraverso tutti i modelli realizzati in oltre 50 anni. Questa parete, una struttura in alluminio e tessuto retroilluminata, è arricchita dalla presenza di quattro monitor che permettono di scoprire, una per una, le auto del marchio del Toro, anche in funzione delle loro caratteristiche tecniche e costruttive.

Al primo piano del Museo, è stato inoltre riallestita l’area Squadra Corse di Lamborghini, con una parete retroilluminata lunga oltre 24 metri, che fa da sfondo alle auto esposte e che, grazie alla presenza di alcuni schermi, trasporta il visitatore nella realtà del Super Trofeo con i filmati delle gare più recenti. Una sezione resa ancora più interessante dalla presenza di diverse installazioni multimediali, come monitor per l’accesso al sito web di Squadra Corse e due postazioni di realtà virtuale per provare l’emozione di un giro di pista a bordo di una Lamborghini Super Trofeo.

Dalla combinazione dei diversi supporti multimediali e interattivi e delle soluzioni allestitive di grande impatto visivo di ABS Group, è nato così un nuovo percorso museale, che permette oggi di vivere una vera e propria esperienza del mondo Lamborghini, in cui storia, motori, design e tecnologia dialogano tra loro e si intrecciano, in un suggestivo viaggio tra passato, presente e futuro.

Il progetto

Innovativo, tecnologico, creativo, esperienziale: il Museo Lamborghini, presso la storica sede del Toro di Sant’Agata Bolognese, ripercorre la storia di un mito e lo proietta nel futuro. L’allestimento è stato progettato e realizzato da ETT, Industria Digitale Creativa che si occupa di innovazione tecnologica e culturale, in collaborazione con lo Studio di Architettura Go-Up di Genova e ABS Group, che ha prodotto tutte le strutture in alluminio e tessuto che scandiscono gli spazi museali.

 

ABS Group ha realizzato undici pareti luminose, lunghe fino a 27 metri, realizzate con profili in alluminio, rivestimenti in tessuto e sistema di retroilluminazione a LED. Tutti gli elementi che compongono le pareti sono stati studiati e ingegnerizzati da ABS Group, compreso il sistema di retroilluminazione, che esalta e valorizza i colori e le grafiche stampate sui teli.

All’ingresso del museo, due pareti in tessuto luminose con schermi integrati, accolgono il visitatore con il veloce passaggio di una Aventador ed una Huracán, immergendolo nella sonorità inconfondibile delle vetture Lamborghini. Tra celebri auto esposte e pannelli che raccontano l’azienda con testi e immagini, inevitabile soffermarsi sull’Albero Genealogico, un grande lightbox, dalla grafica suggestiva, che ricostruisce la storia del brand attraverso tutti i modelli realizzati in oltre 50 anni. Questa parete, una struttura in alluminio e tessuto retroilluminata, è arricchita dalla presenza di quattro monitor che permettono di scoprire, una per una, le auto del marchio del Toro, anche in funzione delle loro caratteristiche tecniche e costruttive.

Al primo piano del Museo, è stato inoltre riallestita l’area Squadra Corse di Lamborghini, con una parete retroilluminata lunga oltre 24 metri, che fa da sfondo alle auto esposte e che, grazie alla presenza di alcuni schermi, trasporta il visitatore nella realtà del Super Trofeo con i filmati delle gare più recenti. Una sezione resa ancora più interessante dalla presenza di diverse installazioni multimediali, come monitor per l’accesso al sito web di Squadra Corse e due postazioni di realtà virtuale per provare l’emozione di un giro di pista a bordo di una Lamborghini Super Trofeo.

Dalla combinazione dei diversi supporti multimediali e interattivi e delle soluzioni allestitive di grande impatto visivo di ABS Group, è nato così un nuovo percorso museale, che permette oggi di vivere una vera e propria esperienza del mondo Lamborghini, in cui storia, motori, design e tecnologia dialogano tra loro e si intrecciano, in un suggestivo viaggio tra passato, presente e futuro.